Analisi qualitativa di ricerca / Analisi qualitativa di riconoscimento / Analisi quantitativa / Industria / Formazione del personale

HOME

Ritorna all'elenco degli esempi

Problema: una madre di famiglia trova nel cassetto del figlio un piccolo contenitore contenente una polverina bianca e dei cristallini trasparenti; è importante stabilire la natura della sostanza per verificare che non sia droga.

Analisi: il campione viene sotto posto ad analisi spettrofotometrica tramite FT-IR con tecnica HATR e cristallo di seleniuro di zinco (ZnSe). Lo spettro della frazione polverulenta del campione è riportato di seguito:

Una veloce ricerca in banca dati permette di capire che si tratta di creatina, un noto amminoacido utilizzato per aumentare le prestazioni sportive degli atleti. Di seguito è riportato il confronto fra il campione incognito e lo standard da banca dati.

La medesima operazione viene effettuata sulla frazione cristallina del campione. Una nuova ricerca in banca dati permette di riconoscerla come creatina monoidrata, anch'essa utilizzata per lo stesso scopo.

Conclusione: con due veloci analisi è stata esclusa la presenza di droga nei campioni che sono risultati essere amminoacidi utilizzati per aumentare le prestazioni sportive.