Analisi qualitativa di ricerca / Analisi qualitativa di riconoscimento / Analisi quantitativa / Industria / Formazione del personale

HOME

Ritorna all'elenco degli esempi

Problema: individuare la causa dello strano odore di un formulato.

Analisi: il formulato consiste in una soluzione di poliestere in cloruro di metilene. L.analisi viene effettuata in FT-IR. Il campione in esame viene confrontato con un campione identico ma "buono" cioè senza odore. Il confronto dei campioni tal quali non è attendibile in quanto la veloce evaporazione del solvente rende complesso il confronto. I due campioni ("con odore" e "senza odore") vengono quindi portati a secco ed analizzati.

I due spettri mostrano solo una piccola differenza nella zona intorno a 2900 cm-1; come ulteriore indagine il campione "con odore" viene estratto in acqua. L.analisi in FT-IR dell'estratto permette di individuare una sostanza estranea alla formulazione: glicole dietilenico monoetiletere, un composto molto volatile che è molto probabilmente il responsabile dell'odore del campione.